Spaghetti a.o.p. come se piovesse

Domenica ore 12. Sento passi per le scale, mugugni indistinti e borbottii. Ahi! Ci siamo svegliati presto. E all’improvviso vanno a rotolo tutti i programmi.

Sono anni oramai che non si alza a pranzo la domenica.

“Pranzi con noi?” LUI “a che ora pranzate”

“pensavo di andare a correre, quindi…” LUI “2 spaghetti aglio e olio?”

Alle 13e30 sono partita, 40 minuti di corsa, una delle cose alle quali non potre rinunciare. Alle 14e20 ho buttato 400 grammi di pasta per tre persone. Se non cedevo i miei 50 grammi a uno dei due affamatissimi forse oggi non la raccontavo. E Pà mi ha tenuto il muso lungo perchè era poca.

Ingredienti:

tre cucchiai di olio evo, tre spicchi di aglio, due peperoncini rossi sbriciolati. 400 grammi di spaghetti De Cecco, pangrattato.

Preparazione

Cuocio la pasta, la scolo e la butto nel condimento sul fornello acceso. Appena sfrigola spengo e cospargo con pangrattato.

Servo nei piatti e li guardo sparire.

 

 

Lascia un commento

Archiviato in primi piatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...