Archivi del giorno: aprile 2, 2008

siamo ricchi

di momenti meravigliosi da godere accuratamente, sicuramente non di altro. Oggi ho finalmente firmato il contratto per l’assegno di cura del mio babbo, dal prossimo mese 15 euro da spendere in sonniferi e tranquillanti. Una pacchia! Non sono favorevole agli stati assistenziali in tutto e per tutto, ma non sono favorevole neanche a lasciare un povero anziano che gode di una pensione di 400 euro mensili, più 250 di reversibilità, in uno stato di totale abbandono. Una badante costa 800 euro mensili, più contributi. Aggiungiamo luce, gas, riscaldamento, alimentari? Il telefono? L’abbonamento alla tv? Senza contare che il mio babbo negli anni di patologia non riconosciuta ha sperperato buona parte dei suoi averi in multe per divieto di sosta. Vabbè dobbiamo andare a votare no? Votiamo per un mondo reale e non per l’altro mondo.

La merenda di oggi per tirar su il morale : zabaione con i crackers:

un uovo, due cucchiaini di zucchero, una tazzina di caffè ristretto (o marsala dolce) un pacchetto di Doriano.

Montare a neve l’albume con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungere il tuorlo e per ultimo il caffè
sbriciolare nella ciotola schiumosa i crackers e gustare pensando all’infanzia.

Lascia un commento

Archiviato in dolci, spizzichi, vita