Archivi del giorno: aprile 8, 2008

sono di scorza dolce

se volete potete provarci anche voi. l’unico inconveniente è il rischio di farsi mangiare.

prendere la scorza di un paio di arance non trattate. immergerle in acqua fredda una notte. Scolarle e farle bollire in tegame un minuto, gettare l’acqua, rifare bollire un minuto, rigettare l’acqua e far bollire ancora una volta per 5 minuti. Scolare le scorze, tagliarle come preferite e pesare. Al peso delle arance aggiungere la stessa quantità di zucchero e di acqua. Mettere sul fornello a fuoco basso e portare a ebollizione, spegnere, lasciare raffreddare. Ripetere questa operazione le volte necessarie a fare assorbire tutto lo sciroppo.
Degustare le scorze candite cosparse di zucchero semolato o, come io preferisco, ricoperte di cioccolato fondente. pà le mangia una dopo l’altra finchè non vede la fine.


3 commenti

Archiviato in dolci, fine pasto