sono di scorza dolce

se volete potete provarci anche voi. l’unico inconveniente è il rischio di farsi mangiare.

prendere la scorza di un paio di arance non trattate. immergerle in acqua fredda una notte. Scolarle e farle bollire in tegame un minuto, gettare l’acqua, rifare bollire un minuto, rigettare l’acqua e far bollire ancora una volta per 5 minuti. Scolare le scorze, tagliarle come preferite e pesare. Al peso delle arance aggiungere la stessa quantità di zucchero e di acqua. Mettere sul fornello a fuoco basso e portare a ebollizione, spegnere, lasciare raffreddare. Ripetere questa operazione le volte necessarie a fare assorbire tutto lo sciroppo.
Degustare le scorze candite cosparse di zucchero semolato o, come io preferisco, ricoperte di cioccolato fondente. pà le mangia una dopo l’altra finchè non vede la fine.


3 commenti

Archiviato in dolci, fine pasto

3 risposte a “sono di scorza dolce

  1. Pingback: con un certo spring « mogliedaunavita

  2. LA LUNA NERA

    vorrei cimentarmi ma ho un dubbio (per ora. strada facendo saranno di più):
    dalla foto sembra che lasci tutta la parte bianca interna, vedo bene?
    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...