integrali primo tentativo

tre giorni di pausa sono perfetti per sperimentare e io volevo provare da un po’ di tempo questo impasto per briochine leggere e facili da fare. ho naturalmente modificato la ricetta, che non sono capace a farle senza una personale interpretazione. Ecco il risultato. (questa è la seconda teglia, cotta un pochino troppo, la prima non ha toccato il piano cucina)

l’elaborazione di cornetti e treccine va migliorata, l’impasto era veramente poco dolce, ma mangiate calde, con un velo di miele e un cappuccino con cacao non facevano rimpiangere quelle di pasticceria e il bilancio burro e zucchero è decisamente favorevole, ho fatto anche delle girelline con uvetta e zucchero di canna, a me sono piaciute

ma quanto sarebbe bello se io imparaassi a fare le foto…la ricetta ora è qui

4 commenti

Archiviato in a colazione

4 risposte a “integrali primo tentativo

  1. P.s.

    Non mi sono riletto per compiacermi della bella scrittura.
    Mi piace quell’Alessandro che forse non esiste più…

  2. titona

    non intendevo la rilettura di oggi, ma quella frase in fondo alla lettera testimonia un compiacimento di quanto scritto, naturale e giustificato. una ragazza penserebbe “si piace troppo” una donna “voglio piacergli troppo”

  3. titona

    arriva arriva…anche se mi hai fatto venir voglia di mettere il pigiama…
    ;-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...