Archivi tag: asparagi

…ci farò il naso

…che ci sono cose di cui non si parli con facilità è risaputo…ma io sono sempre stata una persona talmente trasparente da risultare anche eccessiva e parlo senza problemi di ciò che mi passa per la testa per cui…se mi prende una voglia irrinunciabile di risotto e se guarda combinazione in frigorifero ci sono asparagi appena cotti …sulla mia tavola oggi ci sarà un risottino asparagino…”ma dopo la pipì puzza” oh bella…ci farò il naso!

Risotto asparagino:
Ingredienti per una persona:
un mazzo di asparagi
tre cucchiai di riso carnaroli
una piccola cipolla
parmigiano
vino bianco
sale

Mettere a cuocere gli spinaci nel cestello che lascia fuori acqua le punte.
Lessare per una ventina di minuti, scolare e conservare l’acqua di cottura
mantenendola calda e alla quale aggiungiamo uno spicchio di aglio non schiacciato.
In una casseruolina soffriggere cipolla, aggiungere e tostare il riso, bagnare con poco vino, sfumare.
Prendere la metà degli asparagi e separare le punte dal gambo.
Frullare tutte le parti dure e aggiungere al riso tostato, rimestando bagnare con l’acqua di cottura.
Proseguire aggiustando di sale e quando il riso è quasi cotto ma ancora al dente, spegnere la fiamma,
aggiungere il parmmigiano, pochissimo burro e coprire.
Servire dopo un paio di minuti con le punte di asparagi a guarnizione.
L’altra metà degli asparagi sarà un ottimo secondo con un uovo sodo grattato sopra.
Se farete la pipì in compagnia tutti sapranno cosa avrete mangiato.

ps: il tocchettone giallo che si intravede fra i chicchi di riso è una patata inserita a crudo per eliminare un tantinino di sale di troppo.

Lascia un commento

Archiviato in primi piatti