Archivi tag: dolci

fare la melina

nel senso calcistico del termine fare la melina significa tenere la palla a lungo…farla girare come si faceva nel bolognese nei tempi andati con una piccola palla, una melina appunto. per me il significato ha una doppia valenza: prendere tempo a fine pasto, prolungare il piacere di stare a tavola e cucinare la mela, che io adoro in tutte le sue forme, qui in tre modi diversi appunto.

3mele1

mele al coccio con zenzero e cannella, mele in torta con farina integrale e miele, mela al forno con uvette, vov, amaretto. E se una mela al giorno toglie il medico di torno …

1 Commento

Archiviato in dolci, fine pasto, spizzichi

amici

…e non intendo parlare di una trasmissione televisiva, ma di una trasmissione di energie, di pensiero, di forze. non è facile avere degli amici, amici veri, che sappiano sostenerti e non giudicare, che ti accettino per come sei e per quello che fai, anche fosse la cosa sbagliata. che sopportino i tuoi silenzi e che cerchino di cancellarli. Io sono sempre stata diffidente con le persone, non per mancanza di fiducia in generale ma, vedevo sempre un secondo fine nei loro comportamenti. mi è capitato, invece, di incontrare, conoscere e amare persone che hanno condiviso attimi regalandomi ricchezze. persone che sento vicine e presenti ma che non vedo da tanto, alcune non le ho neanche mai viste. per fortuna non è necessario frequentarsi assiduamente per condividere l’anima e io sono grata al mio gruppo di cuore e di testa per tutto il sostegno che sento e al quale mi appoggio. per lina, baBy, antonio, patrizia, ele, marco, eduardo, barbara, pietro, elisa, graziella, ilaria, antonella, filippo, tiziana, monica, alex, emiliano, stefania, carla…e a quanti verranno dopo di loro

il caffè viziato:
una tazzina di caffè ristretto, un cucchiaino di zucchero, una scorza d’arancia candita e passata nel cioccolato extradark per girare. da gustare amichevolmente anche da soli.


1 Commento

Archiviato in fine pasto, vita