Archivi tag: menù

menù a la carte

come sempre mi capita, che mi vien voglia di un piatto che altri storcono il naso. e allora per non rinunciare preparo lasagne al forno per chi alla tavola chiede il solito e io mi faccio il tacchino allo zenzero e arance di alex. poi succede che dal mio piatto spariscano bocconi, che mi si facciano scherzetti come bimbi e mi si rubi il pezzo.” le lasagne sono buonissime ma sempre quelle, il tuo tacchino è spalato!” e allora il giorno dopo per dare un vizio in più e anche perchè di lasagna ne è rimasta una porzione, io ho un avanzo di tonno con finocchi, due fettine di tacchino sono rimaste…ecco in tavola per tre, tre piatti diversi.

tacchino all’arancia e zenzero dell’altromondo con basmati al curry per lo sparso (foto sua)

tonno avanzato con finocchio cotto e crudo, porro e zeste di limone e origano, al gelo di frigorifero per me (foto mia)

le solite lasagne al forno per pà…

e non mi dispiace preparare tre piatti. vabbè il mio era quasi pronto, la lasagna solo da scaldare…quello che mi disturba sono le posizioni prese. il non voler saggiare, provare nuovi accostamenti. la curiosità, la voglia di testare non appartiene a alla specie che mi sono portata a casa. e dopo tanti anni non posso stupirmi. e invece si. mi stupisco ancora. nel modo esatto in cui mi stupisce un atteggiamento, in cui mi ferisce un silenzio, in cui mi da gioia una sorpresa.

ps: c’entra niente, ma oggi è il primo giorno di primavera e io sento sbocciare un sacco di energie, adesso le raccolgo e ne faccio un mazzo. che avere un mazzo serve sempre.

22 commenti

Archiviato in cose che si fanno, secondi